Modifica di Romeo Sperati

Da Naturpedia.

altre wiki: navigazione, ricerca
Attenzione: Accesso non effettuato. Nella cronologia della pagina verrà registrato l'indirizzo IP.

Questa modifica può essere annullata. Verificare il confronto presentato di seguito per accertarsi che il contenuto corrisponda a quanto desiderato e quindi salvare le modifiche per completare la procedura di annullamento.

Versione corrente Il tuo testo
Riga 4: Riga 4:
Seppur fosse uno stimato medico che a cavallo della seconda guerra conseguì cum laude la laurea in medicina e chirurgia con successive specializzazioni in medicina interna e cardiologia, operante oltre che privatamente (con studio personale e medico del consolato Uruguay) anche in strutture sanitarie pubbliche (asl e prima ancora per vari anni medico volontario ricercatore al Policlinico, quindi vice-primario al reparto cardiologia ospedale di Niguarda a Milano), prescriveva solo di rado farmaci e i pazienti che spesso venivano da lui lo apprezzavano più come medico ‘spirituale’ dei conflitti della Psiche ed Anima, che della cura del corpo. Aveva soprattutto la capacità di entrare nel cuore e in empatia con i sofferenti, e per questo i suoi pazienti lo consideravano una guida spirituale.
Seppur fosse uno stimato medico che a cavallo della seconda guerra conseguì cum laude la laurea in medicina e chirurgia con successive specializzazioni in medicina interna e cardiologia, operante oltre che privatamente (con studio personale e medico del consolato Uruguay) anche in strutture sanitarie pubbliche (asl e prima ancora per vari anni medico volontario ricercatore al Policlinico, quindi vice-primario al reparto cardiologia ospedale di Niguarda a Milano), prescriveva solo di rado farmaci e i pazienti che spesso venivano da lui lo apprezzavano più come medico ‘spirituale’ dei conflitti della Psiche ed Anima, che della cura del corpo. Aveva soprattutto la capacità di entrare nel cuore e in empatia con i sofferenti, e per questo i suoi pazienti lo consideravano una guida spirituale.
Per molti anni fece anche il medico volontario e quasi ogni sera dopo una giornata di lavoro, cenava velocemente per poi andare nelle zone povere di Milano a curare gratuitamente malati indigenti.
Per molti anni fece anche il medico volontario e quasi ogni sera dopo una giornata di lavoro, cenava velocemente per poi andare nelle zone povere di Milano a curare gratuitamente malati indigenti.
-
Fu precursore negli anni ’50 dell’omeopatia e medicina naturale e olistica in Italia, realizzando alcune pubblicazioni che però non vennero diffuse se non tra i colleghi più stretti e i membri dell'associazione ARVORE in quanto all’epoca l’omeopatia e medicina non convenzionale erano ancora discipline del tutto ostracizzate e ridicolizzate.
+
Fu precursore negli anni ’50 dell’omeopatia e medicina naturale e olistica in Italia, realizzando alcune pubblicazioni che però non vennero diffuse se non tra i colleghi più stretti e i membri dell'associazione ARBOREM in quanto all’epoca l’omeopatia e medicina non convenzionale erano ancora discipline del tutto ostracizzate e ridicolizzate.
-
[[File:arvore.jpeg|thumb|278x278px|Simbolo di Arvore]]
+
[[File:arvore.jpeg|thumb|278x278px|]]
Fu anche un grande ricercatore e studioso di filosofia, antropologia, mitologia, esoterismo, alchimia, psicologia e psicoanalisi e con altri ricercatori indipendenti e slegati dalle accademie tradizionali come dai titoli formali portava avanti importanti studi e ricerche, riuscendo a recuperare anche attraverso i suoi viaggi, antichi documenti e conoscenze. La sua missione era quella di ri-divulgare tali conoscenze all’umanità per contribuire a sconfiggere l’ignoranza e accelerare il processo di risveglio di menti e coscienze, e per questo purtroppo fu perseguitato fino alla morte e i suoi documenti e pubblicazioni furono in parte distrutte.
Fu anche un grande ricercatore e studioso di filosofia, antropologia, mitologia, esoterismo, alchimia, psicologia e psicoanalisi e con altri ricercatori indipendenti e slegati dalle accademie tradizionali come dai titoli formali portava avanti importanti studi e ricerche, riuscendo a recuperare anche attraverso i suoi viaggi, antichi documenti e conoscenze. La sua missione era quella di ri-divulgare tali conoscenze all’umanità per contribuire a sconfiggere l’ignoranza e accelerare il processo di risveglio di menti e coscienze, e per questo purtroppo fu perseguitato fino alla morte e i suoi documenti e pubblicazioni furono in parte distrutte.
Eppure lui continua ancora oggi a vivere, a distanza di tanti anni, non solo nei nostri cuori ma anche in quello dei suoi pazienti, collaboratori studiosi e ricercatori i quali hanno potuto apprezzare oltre alla sua intelligenza, pura spiritualità ed evoluta coscienza, la sua profonda onestà, umanità, sensibilità, altruismo ed il suo grande cuore sempre rivolto a lenire le sofferenze altrui.
Eppure lui continua ancora oggi a vivere, a distanza di tanti anni, non solo nei nostri cuori ma anche in quello dei suoi pazienti, collaboratori studiosi e ricercatori i quali hanno potuto apprezzare oltre alla sua intelligenza, pura spiritualità ed evoluta coscienza, la sua profonda onestà, umanità, sensibilità, altruismo ed il suo grande cuore sempre rivolto a lenire le sofferenze altrui.

Nota: tutti i contributi a Naturpedia si considerano rilasciati nei termini della licenza d'uso GNU Free Documentation License 1.2 (vedi Naturpedia:Copyright per maggiori dettagli). Se non desideri che i tuoi testi possano essere modificati e ridistribuiti da chiunque senza alcuna limitazione, non inviarli a Naturpedia.
Con l'invio del testo dichiari inoltre, sotto la tua responsabilità, che il testo è stato scritto da te personalmente oppure che è stato copiato da una fonte di pubblico dominio o analogamente libera. NON INVIARE MATERIALE COPERTO DA DIRITTO DI AUTORE SENZA AUTORIZZAZIONE!

Aggiungi Categoria
  


Annulla | Guida (si apre in una nuova finestra)

Per inserire del testo tra questi segni selezionalo e clicca sul link:
<protec></protec> [[:w:|]] [[:w:en:|]] [[it:]] [[eko:]] [[bk:]] [[alt:]] [[wb:]] [[specie:|]] [[comm:]] [[ana:]] [[eso:]] <poem></poem> |testo= {{articolo}} {{articolosezione}} {{recensione}} <center></center> {{Wikipedia}} {{Cat}} {{w||}} {{c||}} {{u||}} {{F||}} {{print}} {{PDiSimple}} {{semiprotetta}}{{nomove}} {{protetta}}{{nomove}} {{S}} {{S sezione}} {{PDCs}} {{ArtL}} <noinclude>{{wikilibri}}</noinclude> {{cc-by-sa-3.0}}
{{TOCright}} {{TOCleft}} {{voce principale|}} {{torna a|}} __FORCETOC__
[[Categoria:Immagini di servizio]] [[Categoria:Immagini stub]] {{cancellare|}} {{cancella subito|}} {{FreeUse}} {{PDA}} {{TLUi}}{{Copyrightmaybei}}
<ref></ref> <references /> {{C0-1.0}} {{Copyright}} {{PDself}} {{PDself2}} {{#calendar:month=3|dayformat=%a}} {{vedi anche||etichetta1=}} {{vai a||testo=}}
{{Print2}} {{Print}} {{Printall}} <anchor url='http://' target='_blank'>Text</anchor>
<videoflash></videoflash> {{Albero categorie‎}} {{Indice categorie}}
<youtube v="" /> {{#ev:service|id|width|align|desc}} {{Trademarked}}
{{#widget:|=|||}} {{VC}} {{cl}} {{cc}} {{ccimm}} <blockquote></blockquote> <!-- -->
#REDIRECT [[]] <source lang="php"></source> {{avanzamento|00%}} {{avanzamento|100%}} {{avanzamento|75%}} {{avanzamento|25%}} {{benvenuto}}[[Category:Utenti_da_controllare]]
Per inserire nel testo un carattere speciale, cliccalo:
- Copyright © - ~~~~ <br /> «» © ~ | ° § # À à È è Ì ì Ò ò Ù ù
Á á É é Í í Ó ó Ú ú  â Ê ê Î î Ô ô Û û Ä ä Ë ë Ï ï Ö ö Ü ü ß Ã ã Ñ ñ Õ õ Ç ç Ģ ģ Ķ ķ Ļ ļ Ņ ņ Ŗ ŗ Ş ş Ţ ţ Ć ć Ĺ ĺ Ń ń Ŕ ŕ Ś ś Ý ý Ź ź Đ đ Ů ů Č č Ď ď Ľ ľ Ň ň Ř ř Š š Ť ť Ž ž Ǎ ǎ Ě ě Ǐ ǐ Ǒ ǒ Ǔ ǔ Ā ā Ē ē Ī ī Ō ō Ū ū ǖ ǘ ǚ ǜ Ĉ ĉ Ĝ ĝ Ĥ ĥ Ĵ ĵ Ŝ ŝ Ŵ ŵ Ŷ ŷ Ă ă Ğ ğ Ŭ ŭ Ċ ċ Ė ė Ġ ġ İ ı Ż ż Ą ą Ę ę Į į Ų ų Ł ł Ő ő Ű ű Ŀ ŀ Ħ ħ Ð ð Þ þ Œ œ Æ æ Ø ø Å å Ə ə ± × ¹ ² ³ ½ ¾ £ Α α Β β Γ γ Δ δ Ε ε Ζ ζ Η η Θ θ Ι ι Κ κ Λ λ Μ μ Ν ν Ξ ξ Ο ο Π π Ρ ρ Σ σ ς Τ τ Υ υ Φ φ Χ χ Ψ ψ Ω ω ά έ ή ί ό ύ ώ


I cambiamenti apportati saranno visibili immediatamente!

  • Per favore, usa la Pagina delle prove per fare le tue prove.
  • Registrati e confermati via mail, se vuoi evitare il Codice Captcha.
  • Nota che tutti i contributi a questo Wiki si considerano rilasciati sotto licenza di tipo GNU Free Documentation License (vedi Aiuto:Copyright per maggiori dettagli).
  • Se non vuoi che il tuo materiale possa essere modificato e ridistribuito da chiunque senza pietà e senza limiti, allora non inserirlo sul Naturpedia, ma realizza piuttosto un tuo sito web personale. Oppure, abbi l'accortezza d'inserire il giusto Tag licenza: il più adatto e appropriato alle tue esigenze (soprattutto, nel caso tu facessi copia incolla da altri siti).

La responsabilità civile e penale su quanto stai per inviare resterà sempre tua; per ogni modifica effettuata verrà registrato il tuo indirizzo IP.

  • Per favore, cita sempre le fonti dalle quali sono tratti i tuoi contributi (anche se tradotte da Wiki in lingua straniera), perché siano verificabili. L'inserimento di nuovi contenuti senza fonti, di solito viene annullato.
  • Citazioni tratte materiale protette dal diritto d'autore devono essere sempre accompagnate dalla menzione del titolo, dei nomi dell'autore, dell'editore e, se si tratti di traduzione, del traduttore, qualora tali indicazioni figurino sull'opera; sono permesse solo nei limiti degli scopi del progetto e purché non costituiscano una violazione delle norme vigenti sul Copyright.


Strumenti personali
to PDF
DONATE
Visite
Crea un libro
Spagnolo
Non esiste ancora una traduzione in Spagnolo.
Inglese
Non esiste ancora una traduzione in Inglese.
Francese
Non esiste ancora una traduzione in Francese.